LA TUA FARMACIA ONLINE + SICURA + SEMPLICE +CONVENIENTE
Spedizione Gratuita per ordinativi superiori a 60€

Ansia

Ansia: le offerte migliori sono Su Farmaestense.it. La tua farmacia online + Sicura + Semplice + Conveniente. Continua la lettura della scheda informativa o scorri la pagina verso il basso per vedere le nostre offerte. Clicca sul prodotto di tuo interesse per scoprirne tutte le caratteristiche: Proprietà, Efficacia, Modo d'uso, Avvertenze e possibili effetti collaterali.


Ordina Prodotti "Ansia" per
Ansiplus Cardio Gocce 50 ml
Azienda: Stardea s.r.l.

Flacone da 50 ml con...
€ 15,50 € 14,00
Ansiplus Gocce
Azienda: Stardea s.r.l.

Flacone contagocce d...
€ 13,50 € 12,10
Melasin Forte - Melatonia, Escolzia, Grifonia
Azienda: POOL PHARMA

Confezione da 30 com...
€ 9,50 € 7,39
Melasin•Val - Melatonina + Valeriana
Azienda: POOL PHARMA

Confezione da 30 com...
€ 8,50 € 4,40
Melatonina ® + Passiflora SIRC FORTE
Azienda: SOFAR

Confezione da 60 com...
€ 11,50 € 6,50
Neurapas Forte – Integratore con Iperico, Passiflora e Valeriana per L’Umore
Azienda: Named SpA

Confezione da 60 com...
€ 24,90 € 20,42
Passiflora - Concentrato Totale Aboca
Azienda: ABOCA

Flacone da 50 operco...
€ 15,70 € 13,82
SedaNam Compresse - Favorisce Rilassamento e Riposo Notturno
Azienda: Named SpA

30 compresse in blis...
€ 14,95 € 12,26
Sedivitax Bio
Azienda: ABOCA

50 Opercoli da in fl...
€ 19,30 € 17,00
Sedivitax Bio Gocce
Azienda: ABOCA

Flacone da 30 ml
€ 9,70 € 8,54
Sedivitax Bio Tisana
Azienda: ABOCA

Confezione da 20 fil...
€ 7,90 € 7,00
Swisse Umore
Azienda: PROCTER & ...

Barattolo da 50 comp...
€ 19,90 € 13,50
Swisse Valeriana
Azienda: PROCTER & ...

Barattolo da 50 comp...
€ 19,90 € 13,60
Vagostabil - Biancospino e Melissa per il Rilassamento
Azienda: Cristalfarma

36 compresse da 500 ...
€ 14,30 € 11,90
Farmaci Valeriana Dispert
Azienda: Vemedia Pharma ...

30 Compresse Rivesti...
€ 8,30
Valeriana plus - Integratore Alimentare Aboca
Azienda: ABOCA

Flacone da 30 operco...
€ 10,00 € 8,80


La definizione di Ansia non è semplice da delineare, vista l’eterogeneità di questo stato e la sua posizione borderline tra fisiologia e patologia.
In linea di massima per Ansia si può intendere un apprensione, talvolta eccessiva, innescata da una minaccia o da qualche altra circostanza tale da minare l’esistenza dell’individuo nella sua integrità fisica e morale.
Lo stimolo può essere di natura diversa, sia fisico che psicologico, ed innescare una serie di reazioni e comportamenti che quando destinati a favorire l’adattamento nelle nuove condizioni possono essere fisiologiche, e che invece quando si accompagnano a disturbi psicologici tali da compromettere le normali attività quotidiane del paziente possono così sfociare nel patologico e nel più ampio capitolo dei disturbi d’ansia.

Differenze tra ansia e panico

Seppur in determinati casi l’ansia può precedere o quando cronicizzante indurre una condizione di panico, è molto importante saper distinguere le due situazioni, in quanto predittive di una gravità percettiva differente.
L’ansia infatti è uno stato anticipatorio caratterizzato da apprensione, preoccupazione e tensione, in grado di coinvolgere regioni cerebrali come l’amigdala centrale e la sostanza grigia ventrale, mentre il panico è uno stato emotivo innescato da un evento traumatico in atto.
Il panico si contraddistingue per una soggettiva sensazione di estrema paura, morte imminente o tendenza alla lotta o fuga innescata dall’attivazione della sostanza grigia dorso laterale, dei collicoli superiori e dall’ampia attivazione del sistema nervoso autonomo.

I sintomi

Tralasciando la condizione patologica, che meriterebbe una trattazione specifica, lo stato ansioso non patologico si caratterizza per l’insistenza di alcuni sintomi classici e ricorrenti quali :

  • sensazione di paura o pericolo,
  • evitamento;
  • tensione interna;
  • difficoltà di rilassarsi ed ipervigilanza;
  • apprensione;
  • irritabilità ed impazienza;
  • difficoltà di concentrazione;
  • disturbi del sonno;
  • tachicardia;
  • sudorazione eccessiva;
  • dispone e fame d’aria;
  • senso di oppressione toracica;
  • minzione frequente;
  • diarrea;
  • tensione muscolare e tremore.

Questi sintomi possono realizzarsi singolarmente o combinarsi, raggiungendo intensità differenti  a seconda dei casi e protrarsi successivamente in maniera patologica

Rimedi

Spesso l’ansia ed i disturbi ad esso correlati vengono sottovalutati, rimanendo insoluti e talvolta aggravandosi fino alla comparsa di spiacevoli inconvenienti.
Fortunatamente oggi esistono differenti approcci terapeutici a questi disturbi :

  • quello psicoterapeutico che può avvalersi della terapia cognitivo-comportamentale, atta soprattutto a prendere coscienza del proprio disturbo ed a mettere in atto approcci di gestione differente, utili a superare lo stimolo ansioso.
  • quello farmacologico : basato per lo più su psicofarmaci, che andrebbe evidentemente supervisionato da un medico esperto.

Esistono evidentemente supporti complementari a queste terapie, generalmente basati su semplici regole dietetiche o su prodotti naturali, che possono completare, sempre secondo indicazioni mediche, la terapia in atto o rappresentare un primo approccio “poco invasivo” al controllo dei disturbi lamentati.
Solitamente l’integrazione con prodotti naturali è indicata per il controllo di specifici sintomi come ad esempio la difficoltà di addormentamento.