LA TUA FARMACIA ONLINE + SICURA + SEMPLICE +CONVENIENTE
Spedizione Gratuita per ordinativi superiori a 60€

Lombalgia

Lombalgia: le offerte migliori sono Su Farmaestense.it. La tua farmacia online + Sicura + Semplice + Conveniente. Continua la lettura della scheda informativa o scorri la pagina verso il basso per vedere le nostre offerte. Clicca sul prodotto di tuo interesse per scoprirne tutte le caratteristiche: Proprietà, Efficacia, Modo d'uso, Avvertenze e possibili effetti collaterali.


Ordina Prodotti "Lombalgia" per
Farmaci Aspirina C
Azienda: BAYER

10 Compresse Efferve...
€ 5,35
Farmaci Aspirina Dolore Infiammazione
Azienda: BAYER

20 Compresse Rivesti...
€ 6,35
Farmaci Buscofen
Azienda: BOEHRINGER INGE...

12 Capsule Molli 200...
€ 6,20
Farmaci Buscofenact
Azienda: BOEHRINGER INGE...

12 Capsule Molli 400...
€ 8,70
Farmaci Cibalgina Due Fast
Azienda: GLAXOSMITHKLINE

12 compresse gastror...
€ 5,55
Farmaci Dicloreum Actigel
Azienda: Alfa Wassermann...

Gel 50g 1%
€ 5,90
Farmaci Dicloreum Antinfiammatorio Locale
Azienda: Alfa Wassermann...

Schiuma Cutanea 3% 5...
€ 12,00
Farmaci Enantyum
Azienda: A.MENARINI

10 Bustine Granulato...
€ 6,50
Farmaci Fastum
Azienda: A.MENARINI

20 Compresse 25 mg
€ 7,30
Farmaci Fastum Antidolorifico
Azienda: A.MENARINI

1% Gel 50g
€ 8,90
Farmaci Flector
Azienda: Bouty spa

5 Cerotti Medicati ...
€ 12,90
Farmaci Ketodol
Azienda: Alfa Wassermann...

20 Compresse A Rilas...
€ 9,00
Farmaci Lasonil Antidolore
Azienda: BAYER

Gel 50g 10 %
€ 9,20
Farmaci Momendol 220
Azienda: Angelini

12 Compresse Rivesti...
€ 6,00
Farmaci Moment
Azienda: Angelini

6 Compresse Rivestit...
€ 3,80
Farmaci Momentact
Azienda: Angelini

6 Compresse Rivestit...
€ 5,00
Farmaci Okitask
Azienda: Dompé Farmaceu...

10 Bustine da 40mg
€ 5,95
Farmaci Saridon
Azienda: BAYER

20 Compresse    ...
€ 8,90
Farmaci Transact Lat
Azienda: Amdipharm Ltd

10 Cerotti Medicati ...
€ 20,50
Farmaci Vivin C
Azienda: A.MENARINI

330 mg + 200 mg Comp...
€ 7,50
Farmaci Voltadol
Azienda: GLAXOSMITHKLINE

5 Cerotti Medicati 1...
€ 9,90
Farmaci Voltadvance
Azienda: NOVARTIS

20 Compresse Rivesti...
€ 6,90
Farmaci Voltaren Emulgel 1%
Azienda: NOVARTIS

Gel 1%
€ 8,30
Farmaci Voltaren Emulgel 2%
Azienda: NOVARTIS

Gel 60g 2%
€ 11,90


Definizione

La Lombalgia, più comunemente definita mal di schiena, è un sintomo molto ricorrente nella popolazione adulta, si stima infatti che ne colpisca circa l'80% almeno una volta nella vita,  caratterizzato da  dolore e talvolta limitazione funzionale della colonna vertebrale nel tratto lombare, ed in particolare  tra il margine inferiore dell'arcata costale ed i glutei con irradiazione che talvolta si estende anche all'arto inferiore (sciatica).
Questo sintomo, sicuramente poco patognomonico, può essere associato a condizioni di origine vertebrale, come le spondilosi, la sacralizzazione dell'ultima vertebra lombare piuttosto che varie deformità congenite vertebrali, o a condizioni di origine extravertebrali come infezioni, traumi, malattie reumatiche ed autoimmunitarie e processi degenerativi.
In quest'ultimo gruppo rientrano anche le lombalgie di origine viscerale associate a patologie del tratto gastroenterico, genito-urinario piuttosto che a stati febbrili o influenzali.
Evidentemente in queste ultime condizioni è più semplice parlare di lombalgia acuta, caratterizzata da un decorso rapido ed intenso che si esaurisce nelle  quattro settimane, differenziandola dalla lombalgia cronica o subacuta che tende invece a persistere nel tempo con intensità variabile.
Sempre maggior interesse stanno assumendo le lombalgie associate a disturbi posturali che ad oggi rappresentano la stragrande maggioranza.

Cause e rimedi

Tralasciando le lombalgie associate a particolari stati patologici per i quali risulterà necessaria la supervisione del medico e dello specialista, nella maggior parte dei casi il dolore di schiena si associa a determinate condizioni facilmente gestibili con piccoli accorgimenti.
Al fine di prevenire quindi l'insorgenza della lombalgia potrebbe essere importante :

  • curare il riposo notturno, utilizzando materassi e reti conformi alle proprie caratteristiche fisiche, avendo cura di mantenere una posizione adeguata durante la notte ed evitando gesti o sforzi particolarmente intensi di primo mattino;
  • mantenere un adeguato stile dietetico, necessario a ridurre l'incidenza dell'obesità addominale, che spesso si associa, come per le donne in attesa, ad un alterazione posturale che tende ad accentuare la lordosi lombare, sovraccaricando la fascia lombosacrale;
  • mantenersi attivi fisicamente, rafforzando così la muscolatura profonda della colonna vertebrale e garantendo un miglioramento dello stato di salute muscolare;
  • evitare movimenti ed azioni a rischio, come sollevare carichi eccessivi;
  • evitare il mantenimento di una medesima posizione, eretta o seduta che sia, per tempi prolungati, cercando quando possibile di alternarla.
  • effettuare, sotto il consiglio di un professionista, esercizi antalgici o posturali indirizzati ad alleviare il dolore e correggere eventualmente difetti della postura.

Qualora la prevenzione non fosse risultata efficace e prima di ricorrere all'utilizzo della terapia farmacologica, ove necessario e sempre sotto indicazione medica, si potrebbe ricorrere, preferibilmente con il consulto dell'esperto, a rimedi naturali in grado di lenire il dolore lombare e migliorare l'eventuale stato infiammatorio presente in loco.
Esempi classici in questo caso sono rappresentati dallo Zenzero, noto per le proprie attività antinfiammatorie, assumibile in differenti forme, dall'Artiglio del diavolo, i cui complessi fitoterapici estratti dalle radici sono dotati di naturali attività antinfiammatorie ed antalgiche, o dall'Arnica montana anch'essa dotata delle medesime proprietà.
In commercio inoltre si sono diffusi differenti prodotti, generalmente venduti sottoforma di cerotto, in grado di garantire un miglioramento locale del dolore attraverso il fattore termico, permettendo un miglioramento locale della vascolarizzazione del tessuto, utile ad eliminare l'eventuale presenza di fattori algici e supportando al contempo una miglior nutrizione  muscolare e nervosa.

Terapia

Qualora il dolore dovesse persistere il medico potrebbe invece consigliare rimedi farmacologici basati su antinfiammatori non steroidei, miorilassanti ed analgesici nella fase acuta, generalmente supportati dalla terapia fisica e dalla riabilitazione posturale quando necessario.