LA TUA FARMACIA ONLINE + SICURA + SEMPLICE +CONVENIENTE
Spedizione Gratuita per ordinativi superiori a 60€

Verruche

Verruche: le offerte migliori sono Su Farmaestense.it. La tua farmacia online + Sicura + Semplice + Conveniente. Continua la lettura della scheda informativa o scorri la pagina verso il basso per vedere le nostre offerte. Clicca sul prodotto di tuo interesse per scoprirne tutte le caratteristiche: Proprietà, Efficacia, Modo d'uso, Avvertenze e possibili effetti collaterali.


Ordina Prodotti "Verruche" per
Surgeril Advanced - Elimina i fibromi penduli
Azienda: SIXTEM LIFE Srl

Bomboletta spray da ...
€ 27,50 € 22,90
Trosyd ® AS Gel  15% Acido Salicilico
Azienda: GIULIANI

Tubetto da 10 ml
€ 15,00 € 11,50
Trosyd Wortie - Trattamento Rimozione Verruche
Azienda: GIULIANI

Flacone da 50 ml per...
€ 23,00 € 19,00
VerruKill - Crio-trattamento contro le verruche
Azienda: SIXTEM LIFE Srl

Bomboletta spray da ...
€ 23,50 € 19,60
Wartner ® -  Trattamento  Verruche Comuni
Azienda: CHEFARO PHARMA ...

Kit - Bomboletta + 1...
€ 24,50 € 17,70
Wartner ® Piedi trattamento  delle verruche plantari
Azienda: CHEFARO PHARMA ...

Kit - Bomboletta + 1...
€ 24,50 € 17,70


Premessa

La cute rappresenta l’interfaccia tra l’organismo ed il mondo esterno, risultando pertanto sempre soggetta agli attacchi di numerosi microrganismi potenzialmente patogeni, parassiti ed insetti.
L’equilibrio tra “mondo interno”, con particolare riferimento al sistema immunitario, e “mondo esterno”, inteso come insieme di tutti i potenziali stimoli patogeni, rappresenta il fattore determinante l’instaurarsi di varie condizioni patologiche.
Tale condizione spiega il motivo per cui spesso microrganismi normalmente distrutti dal nostro organismo possono invece determinare l’insorgenza di quadri morbosi in pazienti con ridotte difese immunitarie.
Uno dei classici esempi è proprio rappresentato da lesioni cutanee caratterizzate da iperplasia dell’epidermide che assume spesso carattere ondulante e da lesioni citolitiche molto evidenti comunemente definite VERRUCHE.

Patogenesi e classificazione

Le verruche sono quindi delle lesioni cutanee indotte da un virus noto come Papillomavirus, presente in oltre 150 varianti, e responsabili di vari quadri clinici, più o meno gravi che vanno dalle classiche verruche volgari a quelle ano genitali a condizioni, possibili solo per virus ad alta patogenicità, quale ad esempio il carcinoma squamo cellulare in sito dei genitali.

Fattori predisponenti la trasmissione

  • Contatto diretto
  • Uso di asciugamani, accappatoi, ciabatte e prodotti per l’igiene.
  • Fattori ambientali
  • Lesioni cutanee
  • Debolezza del sistema immunitario
Soffermandoci tuttavia sulle verruche, sicuramente le più frequenti e quelle verso le quali esistono vari rimedi, è possibile classificarle in base all’aspetto clinico ed alla localizzazione in :

  • Verruca volgare : lesione abbastanza diffusa, in grado di comparire ovunque sul corpo, anche se più frequentemente sul dorso delle mani e sulle aree peringueali, apparendo come una papula bianco grigiastra, con superficie rugosa e granulosa;
  • Verruca plana, diffusa al livello del volto e sulle superfici dorsali delle mani, appare come una papula rossastra generalmente piana e liscia;
  • Verruca plantare o palmare: insorgono prevalentemente al livello delle regioni plantari o palmari, apparendo crostose e rugose, di dimensioni significative con diametro che può raggiungere anche i 2 cm.

Tutte queste verruche sono generalmente autolimitantesi regredendo pertanto spontaneamente in un periodo compreso tra i 6 mesi ed i 2 anni.
Qualora tale condizione non si dovesse realizzare o qualora la presenza di queste lesioni risultasse invalidante e fastidiosa si potrebbe ricorrere all’uso di differenti rimedi terapeutici.

Terapia delle verruche

A seconda della localizzazione, dell’estensione e della tipologia il medico può optare per differenti rimedi terapeutici alcuni di tipo chimico, come l’applicazione o l’inoculazione di acido salicilico, glutaraldeide, acido retinoico, agenti caratterizzati dall’imponente attività cheratolitica; altri di tipo farmacologico, come la Blemocina, efficace principio attivo antivirale, o l’Imiquimod, farmaco dotato di attività immunomodulante; o ancora metodi fisici come la crioterapia con azoto liquido o il laser.
Si possono ritrovare in commercio anche alcuni dispositivi medici, in grado di esercitare un azione simile a quella determinata dalla crioterapia, con buoni risultati, seppur il consulto medico rimane alla base del corretto approccio terapeutico a questa patologia.

Prevenzione delle verruche

Tappa fondamentale prima della terapia delle verruche è la prevenzione, importante per prevenirne la formazione di nuove, riducendo così in maniera significativa l’evoluzione del quadro clinico.
In primis è fondamentale rispettare alcune norme igieniche quali:

  • curare l’igiene intima;
  • evitare l’utilizzo di asciugamani, calzini o altri indumenti venuti a contatto con verruche;
  • proteggere eventuali lesioni cutanee;
  • evitare comportamenti a rischio come camminare a piedi nudi negli spogliatoi, bagni o docce;
  • asciugare bene le regioni deterse, al fine di ridurre la formazione di umidità, condizione favorente l’instaurarsi dell’infezione.

Inoltre, come già accennato in precedenza, un punto di assoluto rilievo è quello caratterizzato dall’equilibrio del sistema immunitario.
Pertanto sarebbe opportuno sostenere il sistema immunitario con prodotti di origine naturale o integratori quali :

  • Vitamina C;
  • Zinco;
  • Antiossidanti;
  • Vitamine del gruppo B;
  • Echinacea, Uncaria;
  • Glutammina ed Arginina.

E’ evidente tuttavia considerare che questi rimedi hanno come obiettivo quello di prevenire l’instaurarsi di infezioni da papilloma o per lo più ridurne l’evoluzione clinica.